Tennis: Chi sarà il campione di Wimbledon?

Quello di Wimbledon è uno dei più importanti eventi tennistici e sportivi a livello internazionale, seguito ogni anno da centinaia di persone in tutto il mondo. Il torneo è ormai entrato nelle sue fasi decisive e tifosi, addetti ai lavori, ed esperti del settore hanno effettuato i loro pronostici su chi sarà il prossimo campione che avrà il privilegio di alzare l’ambitissima coppa. Se vuoi provare anche tu a scommettere sul tuo tennista preferito puoi utilizzare il Codice Promo Per I Bookmaker grazie al quale potrai avere fantastiche agevolazioni.

Come dicevamo, il torneo sta entrando nella sua fase “clou” e, sia il tabellone femminile che quello maschile, hanno già riservato grandi emozioni.

Tra le partite più entusiasmanti finora giocate merita un posto di primo piano il match, valevole per il passaggio ai quarti di finale, tra Rafael Nadal e Gilles Muller.

La partita è durata oltre quattro ore e trenta e si è conclusa al quinto set sul punteggio finale di 15 game per Muller contro i 13 del tennista spagnolo, considerato uno dei favoriti per la conquista del titolo.

Ricordiamo che a Wimbledon, nel 5 set, non è possibile andare al tie breack ma i giocatori sono costretti ad andare avanti ad oltranza.

Il prolungarsi dell’incontro, che si svolgeva sul campo centrale, ha impedito lo svolgimento dell’ultimo turno di ottavi di finale in cui avrebbero dovuto fronteggiarsi Adrian Mannarino contro l’altro super favorito Novak Djokovic.

Il match si svolgerà dunque oggi mentre da domani, 12 luglio, riprenderanno gli altri incontri di singolare maschile.

A darsi battaglia sul prato verde londinese saranno: Milos Raonic contro lo svizzero Roger Federer; Gilles Muller contro Marian Cilic; Andy Murray (numero uno al mondo nella classifica ATP) contro Sam Querry.

Tomas Berdych attenderà invece con il fiato sospeso, come tutti i giocatori e appassionati di tennis, l’esito del match odierno tra il campione Djoko e il suo sfidante francese Mannarino che si sta dimostrando come uno dei giocatori più in forma di questo torneo.

Oltre al proseguo delle sfide del tabellone maschile, c’è anche grande attesa per lo svolgimento dei match di singolare femminile, di doppio sia maschile che femminile e di doppio misto.

Nel tabellone femminile, in particolare, molta è l’attenzione mediatica per i match di Venus Williams.

L’atleta, infatti, una delle più longeve del circuito, sta sfoderando ancora una volta la sua grande classe, la sua eleganza e la sua grande esperienza.

A contenderle il titolo vi sono però tante nuove giocatrici come la spagnola Muguruza, vincitrice del Rolland Garros del 2016 nella finale proprio contro la temibile sorella di Venus, Serena Williams, attualmente fuori dalle competizioni per la sua recente gravidanza.

Altre giocatrice che stanno sfoggiando un grande tennis sono la Halep, la Konta, la Kuznetsova e la giovanissima Ostapenko che ha eliminato la tennista italiana Camila Giorgi e che è la detentrice dell’ultimo titolo del Rolland Garros.

Nelle file dei doppi, sia femminili che misti, non possiamo non citare la bravissima Martina Hingis, una vera regina del tennis mondiale che, dopo una carriera da numero uno nel singolare, si è ormai specializzata e dedicata in maniera esclusiva ai doppi.

Vedremo, dunque, nei prossimi giorni, come procederanno i vari incontri e seguiremo con attenzione e interesse tutti i match, sino alla grande finale di domenica.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *