Quali sono i migliori bookmaker in Italia?

Chi ama scommettere, sia online che offline, saprà che in Italia esistono decine di  bookmaker. Tra i migliori vi è, senza dubbio, Betfair che con il suo nuovissimo Betfair codice promozionale offre un bonus di benvenuto davvero vantaggioso sia per chi desidera scommettere che per chi ama i giochi da casinò.

Oltre a ciò, i bookmaker migliori come Betfair assicurano degli standard qualitativi davvero elevati e adottano dei sistemi di sicurezza informativa estremamente sofisticati e all’avanguardia in modo da permetterti di puntare i tuoi soldi senza correre rischi.

Ecco i 5 bookmaker migliori d’Italia:

 

  • Unibet
  • Bet365
  • Betfair
  • SNAI
  • William Hill

 

Con quasi 20 milioni di clienti a livello internazionale, Unibet è uno degli operatori più importanti del settore mondiale del betting e del gambling online. La società è nata nel 1997 e fa parte del Gruppo Kindred un vero colosso delle scommesse sportive e del gioco d’azzardo, con una presenza in più di 100 Paesi.

Unibet è stato tra i primi a ricevere la concessione da parte dell’AAMS e vanta un’esperienza di oltre vent’anni nel mercato italiano.

Oltre che per il suo palinsesto estremamente ricco e diversificato che abbraccia sia gli sport più popolari come il calcio, i motori e il tennis, sia le discipline più di nicchia come il golf o l’hockey, Unibet è famoso per le sue numerose promozioni riservate sia ai nuovi utenti che ai giocatori già iscritti. Altro fiore all’occhiello di Unibet è la sua sezione “Action Betting” che consente di effettuare giocate in tempo reale mentre l’evento è in svolgimento.

Altro bookmaker estremamente popolare in Italia è Bet365.

Fondato nel 2000 in Inghilterra, questo operatore conta oltre 22 milioni di clienti ed è disponibile in più di 200 Paesi internazionali.

Bet365 ha iniziato ad operare in Italia nel 2014 e d’allora si è distinta per la sua ampia offerta sportiva, per l’ottima piattaforma Mobile, per la possibilità di seguire in streaming gratuito centinaia di eventi al giorno, nonché per la sua innovativa funzione “cash out” che consente di ritirare il proprio pronostico anche se l’evento non è ancora concluso.

Altro bookmaker leader nel settore delle scommesse sportive italiane è, come accennato, Betfair.

La notorietà di questo bookmaker si deve, senza dubbio, all’invenzione del “betting exchange”: Betfair, infatti, è stato il primo operatore a introdurre la vendita/acquisto delle quote, applicando all’ambito del betting sportivo le stesse logiche dei mercati finanziari.

In seguito alla fusione con Paddy Power avvenuta nel 2017, Betfair ha rafforzato ulteriormente la sua presenza e la sua base clienti, sia in Italia che all’estero.

Parlando dei migliori bookmaker del nostro Paese non si può non citare SNAI, un operatore storico del mercato italiano.

Fondata nel 1990, SNAI offre una rete capillare di corner e agenzie territoriali per scommettere sia online che offline.

Altro bookmaker dalla solida reputazione è William Hill: presente in più di 170 Paesi, William Hill vanta una posizione di leadership sia nel settore del betting che del gaming online.

Oltre a ciò questo operatore offre un servizio di assistenza clienti estremamente serio e professionale.