Calciomercato neroazzurro: Ecco i Rinforzi per Gennaio

Il neo tecnico neroazzurro Stefano Pioli ha già le idee chiare per quanto concerne il mercato di Gennaio ed ha già in mente anche la squadra che potrebbe fornire all’Inter validi rinforzi: il Manchester United.
I giocatori che più interessano all’Inter sono, oltre a Darmian per il quale l’interesse è noto da tempo, anche Chris Smalling e Daley Blind per quanto concerne il reparto difensivo e Memphis Depay per il settore avanzato.
Si tratta di acquisti importanti che potrebbero essere fondamentali anche per ridare fiducia e morale alla squadra e ai tifosi.
Per Darmian l’Inter avrebbe già in mente un’offerta di prestito della durata di 6 mesi con diritto di riscatto legato alle prestazioni del calciatore.
In fase di studio invece le proposte per attirare gli altri tre giocatori. Smalling e Blind sarebbero davvero importanti per rinforzare la difesa, uno dei reparti in cui Pioli vorrebbe maggior solidità. Più complessa appare invece la trattativa per portare Depay alla Pinetina: il giocatore olandese, infatti, è nelle mire di altre squadre italiane, tra cui Roma e Milan. Pioli vorrebbe l’attaccante soprattutto perché si adatterebbe alla perfezione con il 4-3-3, modulo prediletto dal tecnico interista.
Lo stesso calciatore sarebbe interessato a lasciare la squadra inglese guidata da José Mourinho che ha puntato poco sul giocatore lasciandolo spesso in panchina. Ricordiamo che Depay venne acquistato per 30 milioni di euro dal PSV su indicazione del precedente allenatore Van Gaal. Con l’arrivo però di Mourinho in casa United il calciatore è stato relegato in una posizione marginale, motivo per cui più volte Depay ha manifestato la sua propensione ad un trasferimento.
Secondo voci di corridoio inoltre, la presenza di Mourinho potrebbe essere una carta in più dell’Inter nei confronti delle due contendenti Roma e Juve e potrebbe facilitare le trattative per il passaggio dell’attaccante in neroazzurro.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *